Finanza d'impresa

Le scelte strategiche che creano valore

Guida scritta dai professionisti PwC del Transaction Services, in collaborazione con BNP PARIBAS.

Editore: IPSOA

Il testo raccoglie e presenta, unitariamente e con un approccio pratico, tutti gli aspetti e le attività che ruotano attorno alla finanza aziendale e straordinaria, non fermandosi al momento della "chiusura" dell'operazione ma illustrando anche le attività precedenti e successive.

Il libro illustra innanzitutto le relazioni tra dinamica strategica dell'impresa e strumenti ed operazioni di finanza straordinaria: cerca infatti di delineare quali interventi di finanza d'affari siano più di frequente (e più proficuamente) riscontrabili nelle varie fasi del ciclo di vita di un'attività imprenditoriale.


 
Presentazione.pdf
(310 KB)
 
Capitoli 1-5.pdf
(1,28 MB)

Viene anche affrontato il tema della successione imprenditoriale e delle crisi d'impresa e descritto come, mediante processi di turnaround, se ne possa uscire.

Vengono inoltre fornite indicazioni su come impiegare la leva finanziaria per realizzare operazioni di finanza straordinaria.

La valutazione del rischio di credito effettuata dagli intermediari finanziari (anche alla luce delle indicazioni recentemente emerse dall'Accordo di Basilea) o dalle agenzie di rating dedicate è utile per la comprensione di come si struttura un'operazione in termini di strumenti, garanzie, documentazione contrattuale, condizioni e modalità di collocamento.

Un excursus sui principali strumenti e tecniche di provvista disponibili sul mercato finanziario europeo, delle relative caratteristiche, costi e possibili applicazioni all'attività di finanza straordinaria fornisce un quadro esaustivo sulla materia, anche con l'ausilio di casi aziendali.

Si esaminano poi i passaggi salienti nell'organizzazione di prestiti sindacati ed infine si affronta l'argomento del processo d'integrazione, una delle attività più complesse nel panorama della finanza d'impresa che coinvolge in particolare la Tesoreria e che implica una ridefinizione e reigegnerizzazione dei processi di tutta l'Area Finanza.

Il libro si pone pertanto l'obiettivo di essere:

  • un supporto quotidiano per chi si trova ad occuparsi di finanza straordinaria;
  • una risposta ad istanze specifiche che fornisce comunque un'organica visione d'insieme;
  • tecnicamente rigoroso ma adatto anche ad un pubblico poco aduso alle teorie finanziarie e contabili;
  • esaustivo e "maneggevole" al tempo stesso.