Global Economic Crime Survey 2014 - Italia

Corruzione e crimini economici: vittima un'azienda su quattro in Italia, una su tre a livello mondiale secondo la PwC Crime Survey 2014. Le frodi più diffuse: appropriazione indebita, cyber crime e frodi contabili. In Italia il frodatore è interno all’azienda, senior manager tra i 41-50 anni.

Un’azienda su quattro in Italia (23%) è stata vittima di crimini economici negli ultimi due anni, una su tre a livello mondiale (37%). Quali sono i crimini economici che colpiscono le aziende oggi? Quale è l’identikit del frodatore?

Lo rivela la Global Crime Survey 2014, la più ampia indagine condotta sul fenomeno delle frodi economico-finanziarie, dalla corruzione al più recente cyber crime. I risultati, raccolti attraverso oltre 5000 interviste in 95 Paesi hanno coinvolto anche 101 aziende italiane.