Antiriciclaggio

Come previeni e controlli il rischio di riciclaggio nella tua azienda?
 

Il team anti-money laundering, che opera nell'ambito Advisory di PwC, offre moltiplici servizi tra i quali: analisi del rischio e verifiche sulla compliance antiriciclaggio, predisposizione e aggiornamento di procedure organizzative, supporto per l'implementazione di soluzioni informatiche, attività di due diligence relativa al rispetto della normativa in occasione di operazioni straordinarie tra intermediari finanziari, supporto al collegio di difesa in occasione di verifiche e ispezioni da parte delle Autorità di Vigilanza e, infine, attività di formazione.
 

I nostri servizi 
 

Customer due diligence and risk based approach

  • definizione di procedure per "Know Your Customer" e "Customer Due Diligence";
  • screening della clientela con i nominativi elencati nelle black list antiterrorismo;
  • sviluppo di metodologie per la profilazione del rischio cliente;
  • definizione di procedure per il monitoraggio del rischio AML (frequenza, controlli, report);
  • implementazione di sistemi di controllo interno per la prevenzione del rischio antiriciclaggio.

Documentazione e verifica delle procedure

  • mappatura dei processi aziendali rilevanti ai fini antiriciclaggio;
  • gap analysis delle procedure aziendali rispetto alle best practices e alla normativa antiriciclaggio;
  • implementazione/aggiornamento delle procedure in uso con indicazione dei controlli di prima e secondo livello.

Archivio unico informatico

  • supporto nell'implementazione delle soluzioni software per l'Archivio Unico Informatico;
  • test operativi sulle modalità di alimentazione del AUI (correttezza e completezza dei dati);
  • rilevazione e valutazione dei gap di compliance nella procedura di gestione dei dati e nel rispetto degli standard AUI;
  • pianificazione di interventi di rientegro dai dati in AUI (c.d. remediation).

Compiti e responsabilità degli organi di controllo

  • disegno ed implementazione dei flussi informativi tra i diversi Organi di Controllo (Collegio Sindacale, Internal Audit, Responsabile aziendale antiriciclaggio, Organismo di Vigilanza ex DLgs 231/01);
  • supporto nella definizione di competenze interne e segnalazione verso le Autorità di Vigilanza.

Segnalazione di operazione sospette

  • supporto nella definizione delle metodologie per la classificazione di indici di anomalia;
  • implementazione dei controlli e dei processi per l'identificazione di operazioni anomale;
  • test sul portafoglio clienti/operazioni per l'identificazione delle operazioni anomale.

Aggiornamento modello 231/01

  • risk assessment dei rischi e punti di controllo ex artt. 25 quater e 25 octies DLgs 231/01;
  • implementazione delle procedure antiriciclaggio volte a ridurre il rischio di commissione dei reati previsti e puniti dagli artt. 25 quater e octies;
  • supporto nell'aggiornamento del Modello Organizzativo ex DLgs 231/01 con individuazione dei punti di controllo ai sense degli artt. 25 quater e 25 octies.

Training ed aggiornamento

  • definizione ed erogazione di programmi di formazione relativi a:
    1. normativa antiriciclaggio;
    2. procedure operative per la gestione del rischio antiriciclaggio;
    3. procedure per la rilevazione e segnalazione delle operazioni sospette (reporting interno ed esterno).

Crisis response

  • assistenza nella stesura delle controdeduzioni ai verbali ispettivi;
  • gestione delle richieste delle Autorità di Vigilanza in merito a problematiche antiriciclaggio;
  • pianificazione e implementazione di action plan relativi a richieste delle Autorità di Vigilanza.

Servizi di due diligence nell'ambito di operazioni straordinarie (M&A)

  • verfica della conformità del presidio antiriciclaggio e contrasto al finanziamento del terrorismo predisposto nella società c.d. "target";
  • gap analysis relativa ai processi aziendali;
  • valutazione dei possibili impatti sanzionatori derivanti dalla violazione della normativa;
  • risk assessment sui sistemi informativi utilizzati per gli adempimenti antiriciclaggio.

Servizi post deal nell'ambito di operazioni straordinarie (M&A)

  • assistenza nell'analisi per la migrazione dei dati in AUI in occasione di operazioni straordinarie;
  • supporto agli intermediari cessionari, derivanti dalla scissione, incorporanti o risultanti dalla fusione, nella scelta delle soluzioni operative più adatte per la gestione degli adempimenti antiriciclaggio.