Verona - City of Opportunities

Il report Verona - City of Opportunities vuole offrire una visione di sintesi della città e del suo territorio, indirizzata a coloro che si avvicinano per la prima volta alla realtà veronese ma anche a chi, pur vivendola, ha interesse ad approfondirne punti di forza e di debolezza in una prospettiva di miglioramento continuo. Il report presenta una fotografia di Verona nel più ampio quadro nazionale e internazionale, ma lo sguardo non è comparativo né orientato a formulare rating o classifiche; è lo sguardo di chi vuole comprendere le peculiarità tipiche di una terra con una storia secolare e una proiezione nel futuro. Mettiamo a sistema dieci profili di misurazione, o aree tematiche, scelte in quanto giudicate maggiormente, ancorché non esaustivamente, espressive della qualità della vita a Verona, il quale sono Capitale Intellettuale e Innovazione, Costo della Vita, Demografia e Vivibilità, Peso Economico, Salute e Sicurezza, Sostenibilità, Strumenti per le Imprese, Sviluppo delle Tecnologie, Tempo Libero, Trasporti e Infrastrutture.

Il report è il prodotto di uno studio - promosso da PwC sede di Verona e realizzato dal Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona - finalizzato alla misurazione della qualità della vita sociale ed economica nella città scaligera. La lettura del report offre uno spaccato di Verona come “City of Opportunities”, cioè un territorio che rivela molte buone ragioni per essere prescelto a sede di vita e di lavoro dalle persone e quale insediamento di business dalle imprese: un territorio sul quale investire e lavorare per il miglioramento collettivo.