PwC e l'IPO di Enel Green Power

L’IPO di EGP ha rappresentato una eccezionale opportunità di investimento in un asset strategicamente importante per le rinnovabili a livello mondiale e si è rivelata la più importante operazione in Europa dal mese di aprile 2009. L’Offerta Pubblica in Italia e Spagna ha generato una domanda di circa 1.260 milioni di azioni EGP da
parte di circa 340 mila investitori. La domanda da parte degli investitori istituzionali è ammontata a 520 milioni di azioni EGP. Le principali criticità che PwC ha incontrato durante il processo sono state:

  • tempistica;
  • andamento dei mercati finanziari (es. tempi opportuni per il lancio in Borsa);
  • incertezza del quadro normativo di riferimento;
  • elevata frammentazione geografica;
  • track record del gruppo EGP non sufficientemente lungo (in quanto nato di recente a seguito di scorporo da parte del Gruppo Enel).

PwC ha fronteggiato questi condizionamenti dedicando un team multidisciplinare e un team di IPO in Italia e nel mondo per supportare il cliente in tutte le fasi del processo.

 

I risultati

PwC Italia ha guidato l’intero processo, supervisionando le attività di project management. Un core team, composto da professionisti di PwC Italia, si è focalizzato sulle criticità inerenti la cessione / IPO, coordinando l’apporto dei team locali.

Il nostro gruppo di Capital Markets & Accounting Advisory ha coordinato il processo di IPO e i vari specialisti PwC coinvolti (quali i vari esperti in ambito normativo, di due diligence commerciale, di sistemi di controllo di gestione, gli esperti finanziari e fiscali, ecc).

Per questo incarico abbiamo potuto contare su un network internazionale (in particolare America del Nord e America Latina) e su un team multidisciplinare, per affrontare tutte le questioni chiave e gli aspetti correlati.

 

Commenti

Il successo di PwC nell’IPO di EGP è il risultato di una relazione solida costruita da PwC con il Top Management di Enel.

In particolare, il Gruppo Capital Markets & Accounting Advisory si è presentato come un gruppo unico in grado di fornire la maggior parte dei servizi e delle competenze richiesti in un processo di IPO complesso, aiutando a semplificare le operazioni e garantendo al cliente tutte le sinergie che possono essere raggiunte quando un unico gruppo riesce a svolgere molti ruoli diversi.

Il team PwC è riuscito a farsi riconoscere come un consulente competitivo, capace di fornire i tradizionali servizi forniti da un consulente finanziario, integrati da una forte conoscenza della regolamentazione del settore e dalle competenze specifiche su temi di contabilità.

Inoltre, il successo è il risultato del rapporto sviluppato anche con gli altri attori principali, quali Banche, studi legali, l’Autorità e la Borsa.