Eventi del mese

  • Milano, 16 aprile 2014 | PwC Italia, via Monte Rosa 91 - ore 9.30/13.00

    Il contesto di riferimento: Delega Fiscale, Progetto Pilota, Circolare 263 di Banca d'Italia e regimi di Cooperative Compliance. L'evoluzione del Progetto pilota "Regime di adempimento collaborativo". Sistemi aziendali strutturati di gestione e di controllo del rischio fiscale: spunti sul come passare dalla teoria alla pratica. Tavola rotonda: la gestione del rischio fiscale nella dialettica tra Amministrazione finanziaria ed impresa: sfide, rischi ed opportunità.

    Relatori:

    • Fabrizio Acerbis, Managing Partner PwC Tax and Legal Services
    • Maurizio Bonzi, Responsabile Internal Audit Pirelli & C.
    • Giovanni Carpenzano, Responsabile del Servizio Fiscale Intesa Sanpaolo Presidente Associazione Fiscalisti d'Impresa
    • Marco Di Capua, Vice Direttore Generale Agenzia delle Entrate
    • Gianfranco Ferranti, Capo Dipartimento delle scienze tributarie della Scuola Superiore Ministero dell'Economia e delle Finanze
    • Andrea Simoni, Executive Vice President Amministrazione e Bilancio ENI

    Moderatore:

    • Marco Bellinazzo, Giornalista Il Sole 24 ORE



  • Profit no profit | Un sodalizio possibile


    Milano, 12/14 maggio 2014 | PwC Italia, via Monte Rosa 91 - dalle ore 18.30

    Profit no profit, la tre giorni dedicata alla beneficenza, inaugurerà la sua terza edizione il 12 maggio 2014. Come di consueto l'intera sede di PwC e Il Sole 24 Ore diventerà un enorme temporary shop di grandi marchi che hanno dato la loro adesione a Profit no profit, un sodalizio possibile, manifestazione di raccolta fondi per due associazioni milanesi ABN Onlus e FATA Onlus. A partire dalle 18.30 di lunedì sera, shopping, musica ed eventi ci accompagneranno fino alle 22.00 di mercoledì 14 maggio.




Eventi passati



  • Sergio Franzosi | Dalle colline intorno


    Milano, 9 aprile 2014 | Spazio Espositivo PwC, via Monte Rosa 91 - dalle ore 18.30

    L'opera di Sergio Franzosi si distingue rispetto alla generalità di opere "à la mode". La policromia delle immagini in cui si alternano natura e forme geometriche, quali edifici, muri, tessuti edilizi, repertori morfologici, più raramente figure umane, e lo stile asciutto alimentano suggestioni fantastiche.

    Spesso lo spazio pittorico è suddiviso in scomparti ed ogni scomparto è già un quadro. É chiara l'intenzione dell'artista di offrire all'osservatore materiale iconografico per consentire a ciascuno, individualmente, di ricostruire un significato d'insieme, una propria storia, un proprio itinerario. Il colore è forte, quasi espressionista, le singole immagini rivelano superficiali riferimenti stilistici che vanno dalla metafisica all'astrazione, passando attraverso la trans-avanguardia.

    Il risultato è una forma espressiva visionaria, perlopiù figurativa, pur con frequenti divagazioni verso l'astrazione; una composizione spesso con chiari intenti didascalici; tutto questo definisce un percorso se non nuovo certamente originale.




  • Andamento e prospettive dei consumi 2014


    Milano, 28 marzo 2014 | La Franceschetta, Modena - 10.00/13.00 (con pranzo a seguire, per chi ha possibilità di fermarsi)
    Dopo una breve introduzione di scenario da parte di PwC discuteremo delle previsioni dei consumi e del mercato alimentare nel 2014, analizzando in particolare:
    • scenari e tendenze sui mercati di riferimento in vista del prossimo periodo Pasquale
    • cambiamenti nel modello di business / portafoglio prodotti messo in cantiere per fronteggiare il calo dei consumi
    • modalità di collaborazione Retailer / Aziende Alimentari sia in termini di innovazione che di gestione della filiera
    • so what? piani e progetti per la crescita

    • Per informazioni contattare Erika Andreetta (tel 0422.6969 - cell 348.1505531)


  • Angelo Ariti e Marino Crespi | La Fabbrica Fantasma


    Milano, 13 marzo 2014 | Spazio Espositivo PwC, via Monte Rosa 91 - dalle ore 18.30

    Un viaggio nei luoghi dell’abbandono: vecchie fabbriche da tempo dismesse, scheletri vuoti di antichi edifici che impiegavano anche migliaia di persone, cattedrali a volte affascinanti, ora ridotte, tuttalpiù, a set di gallerie fotografiche. Un lavoro di schedatura, di catalogazione e di raccolta di immagini di luoghi che la crisi o la riconversione hanno lasciato ai margini, nella più totale incuria ed alla mercé di una natura vendicativa.

    Un viaggio dal confine svizzero a sud del territorio milanese, lungo la linea d’acqua del fiume Olona, memoria di un mondo di lavoro e di forme di vita scomparse, con l’intento di scoprire dettagli nascosti, resti, manufatti abbandonati, lacerti, strutture fatiscenti, in un immaginario colloquio con i fantasmi vaganti di antichi utenti. Un colloquio anche reale, con i tanti casuali compagni di strada incontrati sui luoghi, ex operai o figli e parenti di ex operai, disponibili a raccontare un passato, per loro quasi eroico.

    Un viaggio ancora aperto da proseguire...




  • The Future of Business | Presentazione dei risultati italiani della 17th Global CEO Survey


    Milano, 10 marzo 2014 | Sede PwC, via Monte Rosa 91 - 17.15/19.15
    Il Sole 24 ORE e PwC presentano i dati italiani della Global CEO Survey il 10 marzo a Milano presso la sede del Sole 24 ORE in via Monte Rosa 91.

    Una breve presentazione dei risultati sarà seguita da un panel di discussione che vedrà la testimonianza di importanti imprese italiane e porterà all'ordine del giorno alcune delle sfide più rilevanti e i trend che trasformeranno i diversi business.



  • Elio Cristiani | I quattro Elementi in Evoluzioni


    Milano, 13 febbraio 2014 | Spazio Espositivo PwC, via Monte Rosa 91 - dalle ore 18.30
    I Quattro Elementi in Evoluzioni,prima personale di Elio Cristiani, è un percorso fotografico che racconta il processo creativo che porta alle opere e passa attraverso i "Quattro Elementi". Oltre alle fotografie ci sono naturalmente le sue realizzazioni in ceramica Raku.

    Dice l'artista: "Il Raku è stato per me l'Incontro: attraverso i quattro elementi primordiali, Acqua, Terra, Aria e Fuoco, ho potuto trovare il contatto con la mia parte più intima e creativa. È proprio da questa pregnante matericità, dalla profondità in cui il Raku mi conduce, che attingo l'energia per risalire grazie alla leggerezza delle mie forme che passano così dalla Sostanza alla Forma, dal Corpo all'Anima. Questa è la tensione continua che sento quando lavoro: sganciare le mie creazioni dalla loro essenza terrena e portarle verso l’alto".


  • Silvia Viganò | Psykedelic Circus


    Milano, 22 gennaio 2014 | Spazio Espositivo PwC, via Monte Rosa 91 - dalle ore 18.30
    Psykedelic Circus, quindici opere di diverse dimensioni che invadono l’immaginario collettivo di ognuno di noi per il semplice fatto che il patrimonio iconografico che Silvia Viganò propone riesce magicamente a entrare in connessione con ogni generazione, non solo quella delle teenager. Il tutto viene arricchito da una stesura fashion di ogni racconto pittorico. Per l’artista, cresciuta con una passione per la moda, l’arte ed il design, un ruolo determinante hanno accessori come occhiali e collane, le labbra rosse e carnose che riempiono la scena, oltre ai vestiti che si adagiano su corpi eleganti e morbidi, rendendo le sagome femminili caratterizzate da una seduzione decisamente unica. Viola Lilith Russi commenta: [...] Chic e irriverenti, o divertenti e spensierate, le donne di Silvia Viganò sono padrone nel loro impero di colore."