Le finalità del "progetto Corporate governance per l'Italia"

View this page in: English
Le finalità del progetto, coerenti con le richieste espresse dal Comitato Scientifico sono state così definite:

"Realizzare uno studio approfondito e completo che fornisca i lineamenti di un Sistema di Governo delle Società e, in generale, delle Aziende italiane, che aspiri a connotarsi come il Sistema di Direzione e Controllo più valido nel contesto del nostro Paese, tale da indirizzare in modo più mirato il raggiungimento degli obiettivi vitali di efficienza e di efficacia, di trasparenza e di legalità, obiettivi che rappresentano le mete fondamentali dei Sistemi di Governo delle Società in tutti i Paesi a mercato evoluto".

Per l'ottenimento di questo risultato globale PricewaterhouseCoopers, con il supporto e la collaborazione del Comitato Scientifico, si è posta due obiettivi:

  1. per quanto attiene al "Sistema di Governo e Controllo Interno", quello di procedere a un adattamento al contesto italiano delle risultanze del già citato CoSO Report;

  2. per quanto attiene all'accezione più ampia di "Corporate Governance", quella allargata a tutti i "Soggetti interessati interni ed esterni", finalizzare uno studio che, tenendo presente gli ordinamenti giuridici e normativi e le prassi dei Paesi più avanzati, nonché lo stato del dibattito in essere nei rispettivi contesti, tragga spunti validi per il nostro Sistema Paese e possa identificare i fondamentali termini di riferimento validi per la definizione di un Sistema di Governo delle Società in Italia, valutandone la concretezza, la praticabilità e la condivisione con il Comitato Scientifico.