Il progetto e i suoi contenuti

View this page in: English

Come già affermato in precedenza, il Progetto si è posto l'obiettivo di un adeguamento del Rapporto CoSO al contesto italiano e di approfondire il tema dei ruoli, delle responsabilità e dei processi complessi di interrelazione che riguardano i diversi soggetti in gioco (Azionisti, Consigli di Amministrazione, altri Stakeholders, Organi di controllo e di revisione esterna, Borsa). PricewaterhouseCoopers ha ritenuto che il modo più efficace per svolgere il proprio ruolo fosse quello di sollecitare i contributi di pensiero del Comitato Scientifico aprendo un "dibattito allargato" sulla Corporate Governance.

PricewaterhouseCoopers ha assunto quindi il compito di elaborare i contributi ricevuti dal Comitato Scientifico ed ha prodotto l'elaborato che sintetizza le evidenze finali del "dibattito". La professionalità, l'importanza e l'esperienza dei Componenti del Comitato Scientifico hanno contribuito al raggiungimento di un risultato finale che riteniamo di estremo interesse per tutti, dai massimi Organi Istituzionali ai singoli cittadini.

Il progetto ha prodotto e pubblica dunque due rapporti:

  1. "Lineamenti di Corporate Governance" è il risultato della sintesi delle considerazioni del Comitato Scientifico in merito al dibattito allargato sulla Corporate Governance, nonché delle indicazioni fornite dal Comitato stesso in risposta al questionario inteso a quantificare le opinioni sui temi fondamentali emersi nel corso del Progetto;

  2. "Il Sistema di Controllo Interno - Un Modello di Riferimento Integrato per il Governo d'Azienda" è la "versione italiana" del CoSO Report, il documento statunitense tradotto da PricewaterhouseCoopers e corredato di note (addendum), condivise dal Comitato Scientifico, che costituiscono l'adattamento del "Sistema di Controllo Interno" al contesto italiano.